PASSEGGERI A RIDOTTA MOBILITÀ

In ottemperanza al Regolamento (UE) N. 1177/2010 del 24 novembre 2010 Stazioni Marittime S.p.A. fornisce un servizio di accessibilità e assistenza ai passeggeri disabili e a ridotta mobilità, mettendo a disposizione personale adeguatamente formato.
Il Regolamento definisce “persone con disabilità” e/o “persone con ridotta mobilità” qualsiasi persona la cui mobilità sia ridotta a causa di:
- Disabilità fisica (sensoriale o locomotoria, permanente o temporanea)
- Disabilità o handicap mentale
- Ragioni di età o qualsiasi altra causa di ridotta mobilità/disabilità.

Stazioni Marittime da sempre pone particolare attenzione alle esigenze di questi passeggeri e si è attrezzata in modo da permettere a passeggeri a ridotta mobilità che utilizzano le navi in transito nei suoi terminal di usufruire dei servizi portuali in condizioni paritetiche rispetto a quelle degli altri cittadini.
Modalità per richiedere l’assistenza speciale
L’assistenza speciale può essere richiesta da tutte le persone con disabilità o mobilità ridotta (es. disabilità fisica, handicap mentale o per ragioni di età).
Per garantire un servizio adeguato e tempestivo, la richiesta di assistenza con indicazione delle particolari esigenze del passeggero deve essere notificata direttamente a Stazioni Marittime (mail: pmr@smge.it) o alla Compagnia di Navigazione o all’Agenzia marittima (che provvedono ad inoltrare la richiesta a Stazioni Marittime), almeno 48 ore prima dell’orario di imbarco o di sbarco previsto.
Il personale di Stazioni Marittime invierà la conferma via email dando specifiche istruzioni sul luogo e l’orario designati per l’incontro, a cui il passeggero che necessita di assistenza speciale dovrà attenersi. Tempi di attesa più lunghi possono essere necessari se il servizio è stato richiesto con un preavviso minore o se viene richiesto direttamente nei Terminal al momento dell’imbarco o dello sbarco.
Il personale di Stazioni Marittime compie comunque ogni sforzo ragionevole per garantire che l’assistenza sia fornita in modo tale che la persona con disabilità o la persona a mobilità ridotta possa imbarcarsi o sbarcare agevolmente dalle navi in transito.
Assistenza all’imbarco
I passeggeri delle crociere che necessitano di assistenza speciale possono recarsi all’Help Desk allestito presso i banchi check-in. Il personale prenderà in carico l’assistenza necessaria e garantirà l’imbarco prioritario delle persone a mobilità ridotta e dei loro accompagnatori.
I passeggeri dei traghetti che hanno richiesto l’assistenza specifica incontreranno il personale di Stazioni Marittime secondo le modalità indicate nella e-mail di conferma.
I passeggeri senza biglietto potranno arrivare alla biglietteria dove saranno indirizzati al “Meeting Point” con il personale di Stazioni Marittime che garantirà loro l’imbarco prioritario, con assistenza adeguata alle necessità di ciascuno.
Il “Meeting Point” di stazioni Marittime è situato presso il gate della passerella centrale del Terminal Traghetti segnalato da apposita cartellonistica.
Il personale delle biglietterie delle compagnie di navigazione per attivare l’assistenza al PMR può contattare il cellulare di servizio degli operatori di Stazioni Marittime: 335 7408794
In caso di necessità i passeggeri a mobilità ridotta potranno essere accompagnati sottobordo in taxi o in auto, a seguito di autorizzazione preventiva di Stazioni Marittime.
Assistenza allo sbarco
La Compagnia di navigazione o il passeggero possono richiedere l’assistenza specifica allo sbarco a Stazioni Marittime, con le stesse modalità descritte sopra, sia che si tratti di un passeggero di navi da crociera, sia che si tratti di un passeggero imbarcato su un traghetto. A seconda delle necessità, può essere prevista l’assistenza sottobordo e autorizzato l’accesso di taxi o di veicoli privati in banchina per accogliere i passeggeri con disabilità appena usciti dalla nave.
Servizi dedicati
Sarà cura del personale di Stazioni Marittime, informare i passeggeri a ridotta mobilità sull’ubicazione dei servizi loro dedicati, sia in fase di imbarco sia di sbarco.
Presso le strutture di Stazioni Marittime sono disponibili i seguenti servizi:
Posti auto riservati
Sono disponibili nelle immediate vicinanze delle banchine di imbarco e/o dei terminal dove effettuare il check-in
Sedie a rotelle
Sono disponibili su richiesta 
Ascensori
È possibile l’accesso con sedia a rotelle
Mezzi elevatori e rampe di accesso:
Sono presenti per l’imbarco e lo sbarco e per gli spostamenti all’interno dei Terminal
Servizi igienici attrezzati
Sono presenti servizi igienici dedicati ai passeggeri a ridotta mobilità
Pronto Soccorso
In Stazioni Marittime durante il periodo di alta stagione è attivo un servizio di Pronto Soccorso Sanitario, mentre chiamando il servizio 118 le ambulanze possono arrivare dalla centrale presente in prossimità del Terminal Traghetti.

PROTOCOLLO COVID

COMPAGNIE DI NAVIGAZIONE